05 dicembre  2019 –ore 15,00/18,30
Tribunale di Bologna, Sala delle Colonne –Via Farini, 1, Bologna

La sezione U.N.A.M di Bologna,
in collaborazione con la Fondazione Forense Bolognese,
ha organizzato un evento formativo sulla mediazione familiare, quale punto di incontro tra sistemi e professioni

Presiede e modera

Avv. Donatella Pizzi,

Avvocato del Foro di Bologna e Direttore Organismo di Mediazione presso l’Ordine degli Avvocati di Bologna.

Saluti istituzionali

Avv. Katia Lanosa,

Avvocato del Foro di Bologna e Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bologna

Interventi

La mediazione familiare sistemica anche alla luce degli aspetti trigenerazionali

Dott. Mauro Mariotti, Neuropsichiatra infantile, Psicoterapeuta e Mediatore familiare sistemico-relazionale. Docente di Psicoterapia, Mediazione  presso ISCRA di Modena

Un caso letterario per un mediatore, uno psicologo o un avvocato?
Avv. Matteo Gervaso, Avvocato del Foro di Bologna, Mediatore in Bologna e socio UNAM

Tutela della “parte debole” nel conflitto. Strumenti di prevenzione e cura (intervento di diverse figure professionali sulla connessione tra somatizzazione e patologia come conseguenze del conflitto).
Dott.ssa Veronica Zavagli, Psicologa in Bologna

Deontologia in mediazione familiare tra segreto e riservatezza
Avv. Annalisa Atti, Componente del Consiglio Distrettuale di Disciplina Forense

Locandina

FORMAZIONE CONTINUA AVVOCATI  CREDITI ATTRIBUITI: per l’incontro N. 3 di cui n. 2 in materia di Diritto di famiglia e n. 1 in Deontologia, previdenza e ordinamento forense