Care Colleghe, Cari Colleghi,

l’annuale Assemblea costituisce da sempre un momento centrale, ed assai partecipato, nella vita della nostra Associazione: tempo di relazione sulle attività e di

programmazione delle iniziative; occasione di confronto ed approfondimento professionale con gli eventi che costantemente l’hanno accompagnata; e, non ultimo, motivo di amicale incontro.

Più che mai quest’anno vi sarebbero stati motivi – oltre alla scadenza del mandato dei Componenti del C.E. – per ritrovarci tutti insieme: il decennale del D.Lgs. n. 28/2010 e, vieppiù, l’inclusione di U.N.A.M. nell’elenco delle associazioni forensi specialistiche maggiormente rappresentative.

Il Comitato Esecutivo – che si era per tempo attivato nell’organizzazione dell’Assemblea ed, a margine di questa, di un evento conviviale ‘speciale’ – ha procrastinato sinora ogni decisione nella speranza che la sopravvenuta emergenza sanitaria lasciasse intravedere il ritorno alla normalità.

Purtroppo abbiamo tutti dovuto constatare quanto si sia fatta grave la situazione, al punto di non consentirci ancora di programmare eventi con quel grado di certezza che una buona organizzazione richiede.

Il nostro annuale incontro dev’essere perciò necessariamente rimandato al 2021.

Ciò non di meno, il Comitato Esecutivo ritiene indispensabile fare tutto quanto possibile per confrontarsi con gli Associati sull’attività svolta e le iniziative in programma.

E così propone che l’Assemblea si svolga in videoconferenza, seppur con due limitazioni.
La partecipazione contenuta nei limiti del quorum minimo richiesto dallo Statuto e, quindi,

aperta ai soli Responsabili di Sezione in rappresentanza di tutti gli Associati: è parso difficilmente attuabile e, comunque, poco utile un confronto in videoconferenza con gli oltre 530 Soci.

Il rinvio delle votazioni per il rinnovo dei componenti del Comitato Esecutivo all’anno prossimo onde garantirne lo svolgimento in termini di assoluta trasparenza e regolarità. Sino ad allora l’attuale C.E. opererà in regime prorogatio, in conformità alle disposizioni di Statuto.

I Soci verranno aggiornati sui lavori dell’Assemblea in successiva apposita videoconferenza.

Per quanto sopra, è convocata

il giorno 22 maggio 2020, ad ore 14,00

aperta alla partecipazione dei Componenti del Comitato Esecutivo, dei Responsabili delle Sezioni Locali, dei Responsabili della Scuola Nazionale Unam e del Co-Coordinatore del ‘Progetto Scuola’ per deliberare sul seguente
ORDINE del GIORNO
1. Aggiornamenti sullo stato dell’Associazione;
2. Relazione del Tesoriere. Votazione del bilancio preventivo e consuntivo;
3. Approvazione nuove Sezioni Locali;
4. Relazioni con il Comitato Associazioni Specialistiche; 5. Organizzazione della Scuola Nazionale U.N.A.M.;
6. Aggiornamenti dal Gruppo Progetto Scuola;
7. Altri progetti tematici;
8. Deliberazione in ordine alla prorogatio del Comitato Esecutivo per la impossibilità di svolgere regolari elezioni;
9. Varie ed eventuali.

Nell’imminenza  dell’ evento verrà inoltrato il link per partecipare alla videoconferenza.

Nella speranza di trovarVi Tutti bene, abbiate i più cordiali saluti.

Il Presidente

Il Segretario Generale Avv. Mauro C. Bonini                                         Il Presidente Avv. Angelo Santi